-Lavori per la costruzione parcheggio sotto piazza S. Carlo - Roberto - pag. 1 di 4

home

Scopo di questi lavori: un parcheggio sotterraneo di 300 posti auto.

Iniziativa del comune di Torino: la cosrtuzione di un parcheggio sotterraneo di 300 posti auto sotto la piazza S. Carlo. Una delle piazze centrali di Torino.

Progetto piuttosto contestato, visto che sui testi antichi, la piazza Ŕ indicata, come probabile sito di interesse archeologico....

Esperti del Comune hanno affermato, pressochŔ un anno fa, che lý non c'era assolutamente nulla di importante, di interessante o di alcun particolare interesse archeologico.

Si Ŕ anche fatto un sondaggio per vedere, se, scavando si sarebbe scoperto qualcosa. Dopo uno scavo di alcuni decimetri di profonditÓ, in un angolo della piazza, non si sono trovati reperti di alcun tipo: quindi vi Ŕ stato il "via libera" ai lavori. 

Stampa della piazza in epoca sabauda, incisione anonima su disegno di G. Tommaso Borgonio del 1674.
 
Stampa d'epoca

...Purtroppo per˛ come spesso succede (specialmente per chi non si documenta sui testi antichi), scavando, a dispetto delle "leggende", si scopre, solo ora, qualcosa di INASPETTATO!

- Lavori per la costruzione parcheggio sotto piazza S. Carlo - Roberto - pag. 2 di 1

 
Panoramica dei lavori attuali:  10 - 01- 2005
 
Panoramica scavi
                      P. S. Carlo

Pare per˛ che i giornalisti del quotidiano cittadino "La Stampa" affermino che tali costruzioni siano poco importanti dal punto di vista archeologico, e che apparterrebbero ad un antico ponte di epoca romana...

Strano: il Po passa pressochŔ ad 1 Km. di distanza!

- Lavori per la costruzione parcheggio sotto piazza S. Carlo - Roberto - pag. 3 di 1

 
Particolare delle costruzioni (vicine al centro della piazza) adiacenti al punto della statua equestre.
 
Particolare costruzioni
 
Ed inoltre, sempre i giornalisti del quotidiano, affermano che le colonne cilindriche, costruite con malta, sarebbero dovute soltanto a delle colate di malta usata per riempire pozzi!
(Affermazione ancora pi¨ strana)
 
Gradinate della costruzione centrale e colonne.
 
Colonnato

.

- Lavori per la costruzione parcheggio sotto piazza S. Carlo - Roberto - pag. 4 di 1

 
A causa di queste disgraziate mura antiche e alle colonne, pare, che il Comune della cittÓ sia ora costretto a ridurre i posti auto per il parcheggio, con una modifica al progetto iniziale: da 300 posti auto a soli 250!
 
Colonnato verso la costruzione centrale
 
Colonnato

I cittadini di Torino sono alquanto perplessi sia per le affermazioni giornalistiche, che per la decisione del Comune di costruire ugualmente il parcheggio. Oltre tutto il progetto ha avuto sin dal suo inizio notevoli contestazioni.

Ma per il momento fervono i lavori.....

Particolare delle costruzioni antiche con gradinate

Costruzione centrale2
 

- Lavori per la costruzione parcheggio sotto piazza S. Carlo - Roberto - pag. 5 di 1

 
Personalmente, anche se non sono un archeologo, mi pare, che le costruzioni venute alla luce non sono quelle di un ponte, ne' mi pare che gli antichi avessero l'abitudine di scavare pozzi per poi riempirli con la malta, che per di piu' contiene tondini metallici ( si notano su alcune colonne parzialmente rotte. Come il moderno cemento armato ).
...Ma queste "colonne" periferiche, da non confondere con le colonne centrali, non saranno mica state costruite in epoca fascista, quando si tento' di costruire il sottopasso P. Nuova - Piazza Castello?
In tale occasione iniziarono i lavori, ma si scoprirono manufatti antichi ed opere mamoree.
Si sospesero ad un certo punto i lavori di superfice, ed il sottopasso venne realizzato a diversi metri di profondita', quindi sotto le rovine delle costruzioni che oggi vengono alla luce! 
Probabile quindi l'ipotesi avanzata dai giornalisti: ossia colonnati di contenimento del terreno adiacente i palazzi, eseguendo un  sistema di "pozzi" poi riempiti con cemento armato.
Di certo non di epoca antica, ma ben piu' moderna...
 
- Costruzioni accanto al monumento equestre (coperto per restauri)
 
Costruzione sotto la statua
                  equestre
 
Il colonnato, con le colonne cilindriche, occupa pressochŔ il perimerto dell'intera piazza.
ChissÓ forse era un ponte per le astronavi usate dagli extraterrestri....
Colonnato periferico a parte (di probabile costruzione recente) cosa mai avranno a che fare le costruzioni centrali con un ponte?

  Colonnati e altre costruzioni. (Dal lato opposto)

Piazza S.
                    Carlo dalla parte di piazza Castello

Ma al di lÓ delle mie supposizioni: giudicate voi dalle immagini.

Altre foto nelle prossime pagine.

 


pagina precedente pagina successiva